BSC 72

Luca Parisoli, La contraddizione vera. Giovanni Duns Scoto tra le necessità della metafisica e il discorso della filosofia pratica (Bibliotheca seraphico-capuccina, 72), Roma 2005, 222 p. (€ 15,00) - ISBN 88-88001-27-1

 

BSC072Col presente libro Luca Parisoli s'inserisce nel dibattito contemporaneo sulle logiche e deontiche paraconsistenti che, cioè, tollerano l'inconsistenza nel loro sistema. Dopo essersi attardato a lungo sulla filosofia pratica francescana, nelle sue ramificazioni politiche, giuridiche e morali, l'Autore si è convinto che proprio nella sfera normativa della filosofia di Duns Scoto si trovano buone ragioni per rifiutare il principio classico di contraddizione della logica aristotelica. Esaminando ulteriormente i testi del Dottore Sottile, egli è indotto ad affermare la negazione metafisica di tale principio, collocando in tal modo Duns Scoto nella linea degli assertori moderni della logica paraconsistente. Il saggio si articola in quattro capitoli: 1. Approccio generale alle contraddizioni vere; 2. La relazione come cosa; 3. Una lenta erosione della fede classicista; 4. Ragioni morali per una scelta paraconsistente. Seguono una bibliografia e gli indici.

 

 

< altri libri

Altro in questa categoria: « BSC 73 BSC 71 »