Istruzioni per i collaboratori della rivista

 

Collectanea Franciscana raccoglie lavori scientificamente validi e inediti nei campi della storia, della teologia, della spiritualità, della filosofia e dell’arte, pertinenti sempre alla tradizione francescana (o clariana) e cappuccina. Si accettano contributi nelle seguenti lingue: francese, inglese, italiano, latino, spagnolo e tedesco. Si consiglia di scrivere nella propria lingua o in quella meglio conosciuta dall’autore. I nuovi collaboratori sono pregati di allegare il loro curriculum di studi e pubblicazioni.

La lunghezza degli articoli non deve oltrepassare 60.000 battute, spazi e note compresi. I riferimenti bibliografici devono essere collocati nelle note a piè pagina (non nelle note finali).  Nel caso di edizioni critiche di testi medievali o moderni, la lunghezza dell’intero contributo (introduzione compresa) non deve superare 80.000 battute. Gli articoli vanno spediti in formato Word (doc o docx); si prega di non usare gli elenchi numerati automatici né collegamenti intertestuali dentro il testo. Le edizioni critiche vanno inviate in Classical Text Editor (CTE) oppure in Word (in tal caso si consiglia di spedire il PDF dell’edizione e, separatamente, in Word: il testo principale e gli apparati).

Le eventuali immagini vanno spedite separatamente in formato jpg, jepg o tiff, debitamente numerate e con un file di didascalie e crediti (copyright). Gli eventuali permessi e tasse richiesti dagli enti proprietari delle immagini da pubblicare sono a carico dell’autore.

Le linee guida riguardanti le norme metodologiche e bibliografiche si trovano sul sito web dell’Istituto Storico dei Cappuccini (www.istcap.org). I contributi, insieme alle parole chiave (da 4 a 6) e a un riassunto di 500 battute al massimo, vanno mandati via e-mail, in Word, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il riassunto deve essere redatto nella lingua dell’articolo, ma deve anche essere tradotto:
– in inglese se l’articolo è scritto in francese, italiano, latino, spagnolo o tedesco;
– in italiano se l’articolo è scritto in inglese.

Sentiti i recensori, la redazione darà una risposta entro quattro mesi; essa si riserva il diritto di chiedere correzioni.
Ricevuta l’approvazione, con eventuali osservazioni e modifiche, l’autore rimanda via e-mail il testo definitivo.
In seguito, l’autore riceverà le bozze, per verificare gli eventuali rifusi, non per apportare consistenti modifice al testo.

I tempi della pubblicazione vengono stabiliti dalla redazione.

 ____________________________

I libri per recensione in Collectanea Franciscana vanno inviati all’indirizzo della redazione.
I libri inviati spontaneamente vanno recensiti solo se ritenuto opportuno dalla redazione della rivista. Ad ogni modo, i volumi ricevuti non vengono rispediti indietro, ma segnalati tra Opera ad directionem missa e – se appartengono al campo francescano – vengono censiti nel supplemento annuo Bibliographia franciscana (se pervenuti in tempo).

 

< Precc.